Concorso di idee per spazio ecumenico al cimitero di Caltagirone

La Fondazione dell’Ordine degli Architetti P.P.C. di Catania, in collaborazione con il Comune di Caltagirone e l’Ordine degli Architetti di Catania, ha bandito un concorso di idee per acquisire proposte finalizzate al completamento del Cimitero di Caltagirone attraverso la realizzazione di un luogo di culto ecumenico che testimoni l’universalità del sentimento religioso.

Al vincitore del concorso, se reperite le risorse economiche necessarie, saranno affidati, con procedura negoziata senza pubblicazione di bando, le fasi successive della » Leggi il resto

Verona: attivato il Registro per la Cremazione

A Verona è diventato operativo il Registro per la Cremazione, un servizio comunale in risposta all’aumento di richieste amministrative dei cittadini su tale pratica funebre, basato sulle norme che regolano tale procedura, dal consenso in vita per la cremazione, alla disposizione richiesta per la dispersione, per arrivare alle autorizzazioni previste dagli enti locali.
L’iscrizione al Registro comunale delle cremazioni si effettua, su appuntamento, presso l’Ufficio Cremazioni, da prenotare telefonando dal lunedì al mercoledì dalle 12 » Leggi il resto

Il Cimitero Monumentale di Staglieno set di una serie televisiva

A Genova, il Cimitero Monumentale di Staglieno è stato protagonista, quale location ideale, di un set televisivo, per le riprese della serie noir “I sopravvissuti”, prodotta da Rai Fiction, France Télévisions, Zdf, Rodeo Drive, Cinétévé.
Registi, tecnici, attori, comparse e attrezzisti della fiction Rai si sono insediati tra i campi a inumazione e le gallerie monumentali del cimitero, affiancati dal personale messo a disposizione da Asef srl, la società partecipata del Comune di Genova » Leggi il resto

Camogli: un Comitato cittadino preoccupato sulla gestione delle operazioni di recupero defunti e del cimitero

Il Comitato cittadino “CaligoSuCamogli Lunedì 22 febbraio 2021” ha sollevato dubbi e questioni sulle operazioni di recupero delle salme, travolte dal crollo del Cimitero di Camogli, che, ormai da tempo, risultano sospese, mentre gli inviti a rendere noto il progetto di massima, per la ripresa dei lavori di recupero dal mare, sono rimasti, ad oggi, inevasi.
Le operazioni di riconoscimento delle salme, oggetto della Convenzione tra il Comune di Camogli ed il Policlinico San Martino, » Leggi il resto

Le istruzioni operative per la gestione dei crematori: il corso Euro.Act del 10 giugno ne dettaglia regole e modalità

La situazione pandemica, generata dal Covid-19, ha creato notevole pressione sui gestori dei crematori, generando – anche in questo ambito – una realtà lavorativa spesso, necessariamente, emergenziale.
È divenuto, così, sempre più importante conoscere gli aspetti amministrativi ed operativi dei soggetti responsabili dell’attività del crematorio, nonché le norme di autoregolazione volte a garantire la trasparenza, qualità, sicurezza e certezza di tracciabilità delle ceneri.
L’approfondimento del corso Euro.Act “Istruzioni operative redatte da SEFIT Utilitalia e FIC » Leggi il resto

Cremazione e morte violenta viste da una prospettiva molto burocratica

Sovente, in occasione di un decesso, avvenuto per causa violenta (sinistro mortale, suicidio, delitto..), il cadavere, dopo il periodo d’osservazione, è trasferito presso l’Istituto di Medicina Legale per l’esame autoptico, eventualmente disposto dall’Autorità Giudiziaria, nel caso di “salma sotto procura”.
Qualora il de cuius, o gli aventi titolo a disporre della sua spoglia mortale, abbiano optato per la cremazione, occorre il nulla osta dell’autorità giudiziaria, ai sensi del comma 5 Art. 79 DPR 285/90.» Leggi il resto

Palermo: insediato il nuovo direttore del cimitero di Santa Maria dei Rotoli

È stato nominato dall’Amministrazione comunale, quale nuovo direttore del cimitero di Santa Maria dei Rotoli a Palermo, Leonardo Cristofaro, che si ritroverà alla guida del camposanto più grande della città, alle prese con un’annosa emergenza sepolture, dopo Antonino Pavia (sollevato dall’incarico dallo stesso Sindaco) e Cosimo De Roberto, arrestato per corruzione.
Obiettivo dell’amministrazione resta quello di garantire, nel più breve tempo possibile, dignitosa sepoltura a tutte le salme in attesa.
Recentemente si è tenuto un » Leggi il resto

Il solito problema “omologazione” dei Regolamenti Comunali di Polizia Mortuaria – 3/3

Sia sommessamente consentito obiettare come nella circolare ministeriale di cui prima, si asserisca ed asseveri, dopo avere riportato le norme di riferimento del t.u.ll.ss., r. d. 27 luglio 1934, n. 1265 e succ. modific., come i regolamenti comunali non siano assoggettati – da tempo – ad alcuna omologazione ministeriale, ma tale (presunta?) aberrazione giuridica non viene supportata da alcuna argomentazione convincente e, con un contorto procedimento logico (o, forse, – irrazionale?) si conclude con l’indicazione » Leggi il resto

Sconto tariffario per l’igiene urbana consentito dal comma 12 dell’art. 3 del D.Lgs. 116/2020

Per favorire l’economia circolare il nuovo Testo Unico dell’Ambiente, all’art. 238 comma 10, prevede la esclusione della corresponsione della componente tariffaria (parte variabile, come specificato nella nota del MITE (Ministero della Transizione Ecologica) rapportata alla quantità dei rifiuti conferiti, per le utenze non domestiche che producono rifiuti urbani e li conferiscono al di fuori del servizio pubblico.
Per ottenere lo sconto gli utenti non domestici, devono comunicare la volontà di non servirsi del gestore del » Leggi il resto

Lombardia: Regione sceglie gli impianti di cremazione da potenziare o creare ex novo

La Direzione direzione regionale Welfare di regione Lombardia, in attuazione a quanto disposto dalla G.R. nel 2020, con una delibera che riguarda ‘La cremazione in Lombardia e l’aggiornamento delle indicazioni per l’evoluzione delle reti degli impianti’, ha reso note le scelte di potenziamento della rete di impianti di cremazione regionale.
La Regione Lombardia stima una crescita della cremazione e mette in atto decisioni che consentano di aggiungere una potenzialità di 18mila cremazioni all’anno, fino al » Leggi il resto

Efficacia delle “cessioni” di sepolcro (fino a che siano state ammissibili) – 2/2

A quali persone può essere riconosciuto il “titolo” di accoglimento nel sepolcro?
Si tratta di situazioni, sorte frequentemente ante R.D. 21 dicembre 1942, n. 1880, in cui merita di affrontarsi la questione dell’individuazione delle persone cui possa essere riconosciuto un “titolo” (usiamo “titolo” e non “diritto”, per le motivazioni che emergeranno di seguito) ad essere accolti nello specifico sepolcro, una volta divenuto patrimonio dell’IPAB istituita ad erede.
Da un lato, si tratta di fattispecie in » Leggi il resto

Camera, CXII: approvati altri emendamenti alla riforma dei servizi funerari nella seduta del 5 maggio 2021

Riportiamo di seguito, il resoconto della seduta di Commissione Affari sociali della Camera del 5 maggio 2021, in cui sono stati valutati altri emendamenti alla riforma dei servizi funerari, in sede referente.


SEDE REFERENTE
  Mercoledì 5 maggio 2021. — Presidenza della presidente Marialucia LOREFICE. – Interviene il sottosegretario di Stato per la salute, Andrea Costa.
  La seduta comincia alle 13.35.
  Disciplina delle attività funerarie e cimiteriali, della cremazione e della conservazione o dispersione delle ceneri.

» Leggi il resto

Verbania: il Comune assume un impiegato cimiteriale, gli interessati possono fare domanda

Sul sito del Comune di Verbania è pubblicato il bando di concorso pubblico per esami per la copertura di un posto a tempo indeterminato e tempo pieno per istruttore amministrativo (cat. C1), presso il Settore cimiteriale.
Il bando è scaricabile cliccando QUI.

Ogni altra informazione può essere richiesta all’Ufficio Personale del Comune di Verbania tel. 0323 542229 – 0323 542228 – 0323 542249 – 0323 542265.» Leggi il resto

Efficacia delle “cessioni” di sepolcro (fino a che siano state ammissibili) – 1/2

Introduzione
Vigente il R.D. 21 dicembre 1942 (entrato in vigore il 1° luglio 1943 e fino al 9 febbraio 1976), il suo art. 71 prevedeva:
Art. 71.- [I] Il diritto di uso delle sepolture private è riservato alla persona del concessionario e a quelle della propria famiglia ovvero alle persone regolarmente iscritte all’ente concessionario.
[II] Il diritto di uso di cui al comma precedente, sia totalmente che parzialmente, può essere ceduto ovvero trasmesso, tanto » Leggi il resto

Prince, le ceneri in mostra a 5 anni dalla morte

Il 21 aprile del 2016 moriva per un’overdose accidentale uno degli artisti più amati al mondo, Prince. In occasione del quinto anniversario della scomparsa genio di Minneapolis, Paisley Park, il fortino abitazione/studio musicale dove abitava in Minnesota, sarà aperto gratuitamente per chiunque voglia rendergli omaggio.
Sarà anche mostrata al pubblico un’urna con le sue ceneri. Il contenitore ha la forma di Paisley Park e il simbolo di Prince (The Symbol, approssimativamente trascritto come ‘O{+’).» Leggi il resto

Roma: assemblea straordinaria del consiglio comunale per discutere sulla situazione cimiteriale capitolina

Lo stato dei servizi cimiteriali comunali di Roma è tema presente da diverso tempo sulle prime pagine dei quotidiani locali e anche nazionali.
L’Assemblea capitolina, riunita in seduta straordinaria sulla situazione dei servizi cimiteriali di Roma Capitale i 5 maggio 2021.
Da segnalare, tra l’altro, le pubbliche scuse dell’amministratore delegato di AMA Roma a tutti i romani che hanno avuto recentemente un lutto, pe ri problemi riscontrati.
Il consiglio comunale di roma capitale ha approvato » Leggi il resto