Milano: Riparte la stagione di eventi al Cimitero Monumentale

Nell’ambito della stagione di eventi prevista al Monumentale di Milano, domenica 20 giugno alle 10:30 è previsto un concerto della banda musicale della polizia Locale tra i viali alberati del Cimitero. Aprirà l’evento, “Note di Memoria”, la marcia #tuttinsieme, arrangiata da Lorenzo Pusceddu: una fantasia di celebri brani del repertorio lirico italiano, parte del progetto “La Musica Riparte in Sicurezza2, iniziato nel corso del 2020 e sostenuto – durante la pandemia Covid-19 – dal ministero

Week of Discovering European Cemeteries 2021: l’annuale appuntamento per la valorizzazione storico-artistica dei cimiteri

Riceviamo e pubblichiamo il Comunicato stampa di Utilitalia Sefit – Attività di valorizzazione dei cimiteri italiani – in occasione della Week of Discovering European Cemeteries 2021 Le aziende pubbliche che gestiscono i principali cimiteri monumentali italiani sono associate ad Utilitalia-SEFIT, che ha istituito – fin dal 2015 – un Tavolo Tecnico per la Valorizzazione storico-artistica e turistica dei propri cimiteri, organizzando attività di promozione e siglando protocolli di intesa, prima con il Ministero del Turismo

Casale Monferrato: un libro sulle bellezze cimiteriali del cimitero urbano cattolico

“Il cimitero cattolico urbano di Casale” è una guida che ci promettevamo di fare, ogni volta che ci aggiravamo tra le edicole, sia per la ricostruire eventi storici (esempio la permanenza del Re Nicola di Montenegro) che per i pregi artistici. Ma ci ha battuti Renzo Rolando con un bel libro ricco di foto, in collaborazione con la Amc (Azienda Multiservizi casalese) grazie all’interessamento del direttore generale Gabriella Cressano. È di gran pregio e pressoché

Frammenti sul web 2021 – arte, architettura, cultura e natura per approfondire le tematiche cimiteriali

Cliccando su LINK è possibile trovare tutte le registrazioni degli appuntamenti, che si sono susseguiti dal 17 marzo fino al 21 maggio o i link per il collegamento in streaming degli eventi ancora in calendario, organizzati da AFC Torino SpA, gestore dei cimiteri di Torino, in collaborazione con i propri partner della Valorizzazione del patrimonio culturale dei cimiteri cittadini e non solo. Guardando i materiali e le registrazioni degli scorsi sei incontri, ci si rende

Genova: le iniziative per valorizzare il cimitero di Staglieno nella settimana dei cimiteri storici europei 2021

Quattro “pacchetti tematici” che spaziano dalle visite guidate ai concerti dal vivo, dalle esperienze sul campo, alla didattica per i giovani, fino ai ritratti e racconti d’arte online. Sono queste le iniziative organizzate dal Cimitero Monumentale di Staglieno nell’ambito della Settimana dei Cimiteri Storici Europei 2021, che si terrà tra il 28 maggio e il 13 giugno. La rassegna, in parte “live” e in parte da remoto, si aprirà al Pantheon, il 28 maggio alle

Mantova: un museo ripercorre la storia del movimento cremazionista nella città

Il tempio crematorio, sito all’interno del cimitero monumentale, è stato il fulcro di un progetto di musealizzazione e valorizzazione, fortemente voluto da Comune e Tea, a cura di Stefano Benetti. Mantova è stata una delle prime città in Italia a dotarsi di un tempio crematorio pubblico. Il primo tempio, inaugurato già nel 1887, in posizione centrale rispetto al cancello d’entrata, ora non esiste più. Quello attuale, costruito nel 1931, conserva ancora numerosi monumenti funebri recuperati

Il Cimitero Monumentale di Staglieno set di una serie televisiva

A Genova, il Cimitero Monumentale di Staglieno è stato protagonista, quale location ideale, di un set televisivo, per le riprese della serie noir “I sopravvissuti”, prodotta da Rai Fiction, France Télévisions, Zdf, Rodeo Drive, Cinétévé. Registi, tecnici, attori, comparse e attrezzisti della fiction Rai si sono insediati tra i campi a inumazione e le gallerie monumentali del cimitero, affiancati dal personale messo a disposizione da Asef srl, la società partecipata del Comune di Genova che

Firenze: il cimitero degli inglesi si apre a visite guidate

Scoprire il celebre e suggestivo cimitero monumentale degli Inglesi a Firenze, contribuire a preservarne bellezza e decoro. È il duplice obiettivo dell’iniziativa organizzata dalla fondazione Angeli del Bello, in collaborazione con il Wall Street English, la Chiesa Evangelica Riformata Svizzera e Aureo Anello Associazione, con il patrocinio del Comune di Firenze, per la giornata di domenica 2 maggio 2021. Dalla mattina alle 10 al pomeriggio alle 18 verranno organizzate visite guidate di un’ora circa in

Milano: scoperte artistiche ed azioni di tutela del patrimonio del cimitero monumentale

Interessanti novità per il Cimitero Monumentale di Milano sono state recentemente illustrate dall’Amministrazione Comunale. A seguito del pronunciamento della decadenza di quattro monumenti funerari (edicole) di grande pregio, tali manufatti sono tornati disponibili per la concessione. Considerato l’elevato valore complessivo – che supera il milione e 400mila euro – si procederà attraverso la modalità del bando pubblico, salvaguardando le graduatorie presenti con l’attribuzione di un diritto di prelazione. La valorizzazione e tutela del Monumentale ha,

La Certosa di Bologna si apre ad un nuovo pubblico

Dal 2020 al 2022 l’Istituzione Bologna Musei ha attivato il progetto MIA – Musei inclusivi e aperti, affidato a RTI Senza Titolo, Aster e Tecnoscienza. Per questa occasione sono stati selezionati e formati 18 mediatori culturali, assegnati ai diversi musei dell’Istituzione. I mediatori di MIA operano per contrastare la povertà educativa e favorire l’inclusione sociale attraverso l’utilizzo del patrimonio civico museale. Grazie alle strategie educative adottate, i cittadini, di qualunque età e provenienza, in particolare

Milano: assessore fa il punto sulla valorizzazione del cimitero monumentale

Di seguito diffondiamo alcune considerazioni svolte dall’assessora del Comune di Milano Roberta Cocco (Trasformazione digitale e Servizi civici) a proposito della valorizzazione del cimitero Monumentale milanese: “Con l’obiettivo di valorizzare, tutelare e promuovere questo luogo straordinario, abbiamo avuto cinque anni di intensa attività, raggiungendo nel 2019 il traguardo dei 100mila visitatori. Avevamo tanti eventi in programma nel biennio 2020-2021 che purtroppo hanno subito un rallentamento a causa dell’emergenza sanitaria in corso, ma il lavoro interno

Genova: “Dormono sulla collina”: visita guidata al cimitero di Staglieno

Domenica 11 aprile 2021 alle 11 si terrà una visita guidata al boschetto del cimitero di Staglieno a cura di Dalet – Tracce e percorsi di memoria. Sono numerosi i personaggi più o meno noti che si sono ispirati all’idea do libertà e che riposano a Staglieno. Passeggiando per il boschetto, il quadrilatero storico e le aree adiacenti, tra mazziniani (uomini e donne) e garibaldini, poeti e intellettuali, seguiremo un filo rosso che dall’Unità d’Italia

Tavola rotonda su Gli spazi cimiteriali non cattolici in Italia

Venerdì 9 aprile 2021 alle ore 16.00, in occasione della “Notte della geografia” promossa da EUGEO e IGU (www.geonight.net), si terrà in videoconferenza la Tavola rotonda “Gli spazi cimiteriali non cattolici in Italia, con il patrocinio di Fondazione Migrantes ed UTILITALIA-SEFIT. Partendo da una ricerca svolta presso il Dipartimento di Storia, antropologia, religioni, arte, spettacolo e per conto della Fondazione Migrantes, si arriverà ad un confronto multidisciplinare sulle questioni aperte – ante e post pandemia

A Londra i cimiteri diventano parchi e musei all’aperto ed entrano nel circuito di Lonely Planet

Lonely Planet ha inserito, fra le sue proposte di itinerario, anche una particolare categoria di cimiteri londinesi: i cosiddetti “Magnifici Sette di Londra”. Si tratta dei cimiteri monumentali di Abney Park, Brompton, Highgate, Kensal Green, Nunhead, Tower Hamlets e West Norwood, tutti ospitati in estesi e rigogliosi parchi in aree suburbane della città e non più utilizzati per nuove sepolture. Il sito di Abney Park nacque dall’unione dalle proprietà di Fleetwood House e Abney House,

Certosa di Bologna: La Storia #aportechiuse, martedì 6 aprile, ore 20

Roberto Martorelli, storico dell’arte, martedì 6 aprile, alle ore 20, sarà in diretta Facebook su Associazione Amici della Certosa di Bologna, con un intervento dedicato all’evoluzione della scultura dal neoclassicismo di primo Ottocento al Verismo di metà secolo. E’ una iniziativa “La Storia #aportechiuse”. Tutti gli interventi della Storia #aportechiuse sono raccolti nella pagina YouTube del sito Storia e Memoria di Bologna. La Storia #aportechiuse propone un palinsesto di dirette Facebook che vede alternarsi diverse

Primo appuntamento FRAMMENTI SUL WEB 2021 di “Arte, Architettura, Cultura e Natura per approfondire le tematiche cimiteriali”

In questo primo appuntamento, che ha avuto luogo mercoledì 17 marzo, il Prof. Marco Devecchi – Presidente della Commissione per la garanzia di qualità delle opere cimiteriali della Città di Torino, ha fatto le veci del dott. XU TE – impossibilitato a connettersi in streaming – condividendo un estratto della sua Tesi di Laurea Magistrale in Architettura per il Restauro e la Valorizzazione del Patrimonio – Corso del Politecnico di Torino, dal titolo “Progettazione area