Call for papers sulle macroaree di maggiore impatto dell’epidemia di Covid-19, tra cui l’elaborazione del lutto

L’impatto della situazione pandemica globale da Covid-19 ha evidenziato alcune vulnerabilità delle società contemporanee, di fronte ad uno stress test inatteso, quale si è rivelato il contesto emergenziale.
In particolare, sono emerse ingiustizie e latenti fragilità di base preesistenti, ad esempio in campo economico, collegate al reddito, alla precarietà e ad una ineguale distribuzione delle risorse; o in ambito socio-civile, con l’evidenziarsi di discriminazioni su base etnica, culturale, religiosa e di genere e con una presenza diffusa di situazioni di violenza domestica.
È stata pertanto messa a dura prova, per tutte le istituzioni politiche, sanitarie ed economiche, la capacità di svolgere e giustificare processi decisionali d’urgenza ed ha rimesso in primo piano l’esigenza di prendere decisioni pubbliche non solo in grado di far fronte alle criticità emerse nel breve periodo, ma anche nel più lungo periodo.
La rivista Lessico di etica pubblica intende dedicare il numero monografico 1/2021, alla raccolta di contributi, sia pervenuti attraverso una call for papers, sia attraverso saggi proposti da studiosi di profilo nazionale ed internazionale, focalizzati sulle questioni emerse in diverse aree, quali:
1. Medica e bioetica, con particolare attenzione all’analisi delle difficili scelte da compiere in ambito clinico e della razionalizzazione delle risorse in situazioni emergenziali.
2. Sociologica e filosofica, con particolare attenzione all’analisi delle concezioni della vulnerabilità e della povertà dopo la pandemia.
3. Etico-sociale, con particolare attenzione alle politiche di organizzazione del lavoro e alle connesse criticità presenti.
4. Tanatologica e religiosa, con particolare attenzione all’analisi dell’elaborazione del lutto e della ritualità pubblica.
5. Scientifico-comunicativa, con particolare riferimento al problema del rapporto fra verità e decisioni pubbliche, anche in ambito social media.
6. Politico-economica, con particolare attenzione al tema delle scelte pubbliche nell’assegnazione di priorità e nella distribuzione delle risorse.
7. Filosofico-politica, con particolare attenzione all’ambito della giustizia globale sanitaria ed ambientale.

I saggi, legati all’iniziativa, dovranno essere inviati entro il 08/03/2021 agli indirizzi e-mail dei curatori Paolo Monti dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, Rebuffo Cristina di Lessico di Etica Pubblica, Davide Giovanni Sisto di Università degli Studi di Torino (paolo.monti@unicatt.it; rebuffocristina@gmail.com; davidegiovanni.sisto@unito.it; redazione.eticapubblica@gmail.com), uniformati alle norme redazionali della rivista reperibili nell’apposita sezione del sito web http://www.eticapubblica.it/

Autori

Written by:

6.649 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.