Feltre (BL): posizionata targa commemorativa nella sezione austro-ungarica del cimitero

Il cimitero di Feltre continua nell’opera di restituire identità ai caduti di guerra.
Nella sezione austro-ungarica del cimitero si è quindi pensato di posizionare la targa commemorativa di un pilota di origini morave, Hans Folk, protagonista di importanti episodi bellici nella zona di San Martino di Castrozza, poi abbattuto dagli inglesi e morto a Feltre ventisettenne il 15 giugno 1918.
Il pilota venne sepolto a Feltre, esumato nel 1926 e ri-sepolto nel cimitero del suo paese, situato nella Moravia del sud, nella Repubblica Cecoslovacca.
Ma nel 1945, con la vittoria dell’esercito russo sulla Germania, la tomba del pilota Hans Folk fu distrutta e il suo corpo, come quello di tutti i tedeschi del paese, esumato e disperso.
Per questo si è pensato alla targa commemorativa vicino al cimitero austro-ungarico di Feltre, interessando per questo la associazione della Croce Nera austriaca, che cura i luoghi di sepoltura militari non solo in Italia, e altre associazioni di carattere storico.
La targa verrà apposta sul muro che divide il monumentale da quello austro-ungarico, guardando verso sud.

Written by:

D F

8.734 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.