Covid: quarta causa di morte in Italia

Franco Locatelli, il Coordinatore del Comitato tecnico-scientifico per l’emergenza Coronavirus e Presidente del Consiglio superiore di Sanità ha confermato – ai microfoni di Rai Radio 1 – che il Covid è diventata la quarta causa di morte in Italia, mentre negli Stati Uniti è al terzo posto.
Inoltre – secondo i dati raccolti dall’Oms – nel 94% dei Paesi la pandemia ha anche provocato un’alterazione significativa, quando non un’interruzione, in certi comparti dei servizi sanitari.

Ha infine precisato che, per quanto riguarda il vaccino anti Covid e la dose ‘booster’, la terza dose per i soggetti sani e giovani non è assolutamente scontata.
Prima di estendere il ‘booster’ a tutti, ha spiegato lo stesso Locatelli, occorrerà dare copertura nei Paesi dove la campagna vaccinale è ancora imparagonabilmente più bassa.

Autori

Written by:

7.816 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.