Pisa rende conto alla cittadinanza di quel che ha fatto e farà nei servizi cimiteriali

L’Amministrazione comunale di Pisa ha diffuso un comunicato nel quale rende noto alla cittadinanza la serie di interventi fatti e previsti a breve nei cimiteri:

Cimitero Suburbano
Sono stati realizzati n. 100 Loculi e n. 50 ossari /cinerari (nel blocco B1 Sez.U), per una spesa di € 202.000,00 più IVA – impresa Gambini Costruzioni s.a.s. di Pisa

Crematorio
Si è proceduto alla manutenzione straordinaria del forno con controllo emissioni e opere accessorie per una spesa

» Leggi il resto

Aumentano le imprese funebri e cresce la lotta per accaparrarsi il mercato

La Lombardia è prima in Italia per numero di imprese funebri. Complessivamente sono 5.801 le imprese di questo settore in Italia al secondo trimestre 2010, in crescita dell’1,7% rispetto al 2008: 1.481 operano nel commercio di articoli funerari e cimiteriali e 4.320 nelle pompe funebri e attività connesse. In particolare, la regione più attiva nel settore è appunto la Lombardia con una concentrazione di imprese funebri del 12,1% sul totale nazionale (701 in totale, di » Leggi il resto

Polemica a Viterbo per project financing cimiteriale

I consiglieri comunali di Viterbo Insogna e Quintarelli (PD) hanno dato alle stampe la seguente nota:

“Al riposo dei morti la pietà cittadina”.

Questo è quello che è scritto all’ingresso del cimitero monumentale di San Lazzaro, luogo di culto, di preghiera, di forti ricordi e testimonianze di vita terrena, luogo di valore storico e culturale, luogo dove vengono seppelliti i nostri defunti, luogo per noi sacro ed amato, luogo dove si riflette e ci si

» Leggi il resto

Il piano di manutenzione straordinaria dei cimiteri romani

Ama, l’azienda municipalizzatache ha in gestione i cimiteri di Roma, ha presentato all’assessore alle politiche sociali del Comune di Roma Sveva Belviso una bozza per la ristrutturazione degli 11 cimiteri della capitale. “Abbiamo fatto una ricognizione dei cimiteri romani e abbiamo consegnato all’assessore Belviso una bozza del piano degli interventi che si potrebbero effettuare. L’assessore sta studiando i nostri documenti e noi attendiamo da lei una risposta in merito”. Lo ha detto l’amministratore delegato di » Leggi il resto

A Prato la So.crem si lamenta dell'assenza del crematorio

Franco Lotti, presidente della Società della cremazione di Prato affida ai giornali le proprie rimostranze per l’assenza di un crematorio a Prato. “Il problema ci affligge da vent’anni, ma non abbiamo mai ottenuto nulla. Sarebbe un servizio alla città e porterebbe posti di lavoro”. Loris Innocenti, membro della SoCrem, rincara la dose dicendo che dall’inizio dell’anno a Prato 440 defunti sono stati cremati; se si considera che in media a Prato muoiono 2.200 persone all’anno, » Leggi il resto

A Prato la So.crem si lamenta dell’assenza del crematorio

Franco Lotti, presidente della Società della cremazione di Prato affida ai giornali le proprie rimostranze per l’assenza di un crematorio a Prato. “Il problema ci affligge da vent’anni, ma non abbiamo mai ottenuto nulla. Sarebbe un servizio alla città e porterebbe posti di lavoro”. Loris Innocenti, membro della SoCrem, rincara la dose dicendo che dall’inizio dell’anno a Prato 440 defunti sono stati cremati; se si considera che in media a Prato muoiono 2.200 persone all’anno, » Leggi il resto

Protesta di due ex dipendenti cimiteriali a Torino

“Non scenderemo giù fino a quando non ci ridaranno il lavoro”. Due ex addetti dei cimiteri di Torino sono saliti sul tetto della cappella all’ingresso del Monumentale, in corso Novara. Si tratta di Ilario Umbaca e Antono Marchio. Entrambi, dopo il ‘caso esumazioni’, erano finiti nel mirino dei vertici della società di gestione dei cimiteri comunali torinesi per presunti furti e timbrature irregolari. “Non avevamo fatto nulla – dicono ora i due ex dipendenti – » Leggi il resto

Al Laurentino – cimitero romano – posata la prima pietra per la cappella cimiteriale

Il cimitero Laurentino di Roma avrà presto una chiesa al servizio dei suoi visitatori. È stata posata venerdì pomeriggio dal sindaco Gianni Alemanno la prima pietra per la realizzazione della nuova cappella del Gesù Risorto. La struttura, integralmente finanziata dal Campidoglio con 750mila euro, avrà una forma circolare, occuperà 220 metri quadrati e sarà dotata di circa 140 posti a sedere. La copertura e le strutture murarie saranno rivestite di tegole laminate di rame e » Leggi il resto

Musica sacra al cimitero di Pescara

È la proposta dell’Accademia d’Abruzzo che organizza la giornata dedicata alla musica dello spirito denominata: “All’ombra dei cipressi”. Si tratta del primo ed esclusivo appuntamento del suo genere che viene realizzato nei cimiteri di Pescara in occasione del giorno dedicato ai defunti. In particolare, domani, sono in programma tre concerti di musica sacra in tre orari differenti: alle ore 15 presso il Cimitero di San Silvestro; alle 16 al nuovo Cimitero di Pescara Colli; alle » Leggi il resto

I progetti del sindaco Alemanno per i cimiteri di Roma

Sono circa 1,5 milioni i visitatori attesi nei cimiteri di Roma nel corso del week-end tradizionalmente riservato alla commemorazione dei defunti. E come ogni anno Ama, la societa’ del Comune che si occupa dei servizi cimiteriali, ha messo a punto un “Progetto accoglienza” con servizi straordinari dedicati ai tanti cittadini che si recheranno a visitare i propri cari. Il programma e’ stato presentato oggi all’interno del cimitero Laurentino, in occasione della posa della prima pietra » Leggi il resto

Nel nome delle memorie. Musica al cimitero di Rimini

Torna “Nel Nome delle Memorie”, la manifestazione musicale, giunta alla sua XIV edizione, organizzata dal Comune di Rimini nel Cimitero monumentale in occasione della festività di Ognissanti e della giornata dedicata alla Commemorazione dei Defunti.
Il programma prevede lunedì 1° novembre, con inizio alle ore 15 nell’antica cappella cimiteriale, l’esecuzione di un concerto di musica classica eseguito dall’Orchestra d’archi dell’Istituto Musicale Pareggiato “Giovanni Lettimi” di Rimini diretta da Federico Mecozzi e Nicolò Facciotto. In programma » Leggi il resto

A Torino funzionano i Totem per cercare defunti al cimitero

In occasione della festività di Tutti i Santi tornano in funzione i totem cerca-defunto. Lo comunica Afc Torino, la società che gestisce i servizi cimiteriali per conto del Città. Un aiuto utile se si arriva al campo santo senza sapere dove andare. Basta digitare nome e cognome dell’amico o parente ed ecco comparire sullo schermo il suo posizionamento e anche la mappa che spiega nel dettaglio come arrivare. Occorre portarsi carta e penna perché i » Leggi il resto

Crematorio a Napoli nel 2011. Sarà vero?

A giugno 2011 il Cimitero del Pianto di Napoli avrà un forno per la cremazione. La struttura sarà installata in un edificio di 5 mila metri quadri all’interno del fondo Zevola e funzionerà a pieno ritmo da settembre 2011. Il forno consentirà di effettuare otto cremazioni al giorno. “Lasceremo inaugurare l’impianto alla prossima giunta – precisa l’assessore Paolo Giacomelli – È una struttura innovativa, stimiamo che la richiesta di cremazione a Napoli sarà del 10 » Leggi il resto

Roma: AMA presenta una bozza per la ristrutturazione dei Cimiteri Capitoli.

AMA Spa, ha presentato all’assessore alle politiche sociali del Comune di Roma, Sveva Belviso, una bozza per la ristrutturazione degli 11 cimiteri della capitale. “Abbiamo fatto una ricognizione dei cimiteri romani e abbiamo consegnato all’assessore Belviso una bozza del piano degli interventi che si potrebbero effettuare. L’assessore sta studiando i nostri documenti e noi attendiamo da lei una risposta in merito” ha detto l’A. D. di AMA Spa, Franco Panzironi, al termine della » Leggi il resto

Progettazione cimiteriale: gli studi per il nuovo cimitero di Gorgonzola

ImageUn cimitero. Come ispirazione, come forma archetipica, una grande foglia di quercia. E come progettisti, non le solite ormai scontate archistar, ma due artisti: Anne e Patrick Poirier. Un progetto innovativo, un nuovo “luogo” che giunge a suscitare l’interesse artistico e architettonico grazie ai due artisti francesi, che da sempre riflettono sul tema della memoria.
L’architettura per “una sfida al tempo stesso artistica e spirituale”: il camposanto interpretato come un giardino dove poter esperire il » Leggi il resto

Percorsi urbani a Napoli

Si parte domani, dal quartiere Scampia di Napoli e precisamente dalla sede della municipalita’, che significa presenza delle istituzioni del territorio. Si passa davanti alla piscina Mario Galante, un avamposto di socialita’ in uno dei quartieri partenopei piu’ difficili e si prosegue verso le ‘Vele’, il Forte di Vigliena con la ex zona industriale, poi il cosiddetto Bronx e, dopo 3 giorni on the road si arriva nel quartiere Sanita’. Lo sportpertutti ‘cammina’, 3 giorni » Leggi il resto

Load More