Sant’Agata de Goti (Benevento) col forte maltempo crolla un’ala del cimitero e scivola in un profondo vallone con circa 100 bare assieme alle tombe

Col forte maltempo di questi giorni è crollata un’ala del cimitero di Sant’Agata de Goti. Sono così scivolate in un profondo vallone almeno un centinaio bare. L’ala è crollata all’improvviso. Era percolante da tempo, secondo le prime notizie apparse sul web.
La struttura è finita in un profondo vallone, nel quale si raccoglie molta acqua, con tutte le tombe e le bare – un centinaio- dei defunti.
Devastante la scena che si è presentata agli occhi dei familiari ed enorme la rabbia anche perchè sono state tante le segnalazioni su ciò che sarebbe potuto accadere.
Sul posto sono accorsi i carabinieri forestali, la polizia municipale e alcuni amministratori diventati il bersaglio del comprensibile malumore delle persone.
Nel frattempo l’area è stata sequestrata, e sono già partite le indagini della magistratura.

Autori

Written by:

D F

8.496 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.