Regione Emilia-Romagna: proroga al 28 febbraio 2022 dell’accreditamento IOF in strutture sanitarie

La regione Emilia-Romagna, con DGR n. 1670 del 25/10/2021 è intervenuta prorogando, ulteriormente, fino al 28 febbraio 2022 l’entrata in vigore di proprie precedenti norme, volte a disciplinare l’accesso delle imprese funebri nelle strutture sanitarie ed a normare le caratteristiche che queste dovevano possedere per operare in regione.
Tale provvedimento stabilisce che i procedimenti amministrativi diretti all’avvio dell’attività delle imprese funebri, non conclusi al 28/02/2022, si svolgano nel rispetto delle modalità disciplinate dalle proprie deliberazioni n. 156/2005 e n. 163/2006.
La visione integrale del documento è possibile selezionandolo anche nell’Area Norme regionali del sito www.funerali.org, ed effettuando la ricerca per la regione Emilia Romagna.

Written by:

@ Redazione

9.099 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.