Funerali: aggiornamento precauzioni COVID per le feste di fine anno 2020 e fino alla Befana 2021

Nei giorni 28-29-30 dicembre 2020 e 4 gennaio 2021 si applicano le disposizioni valide per le “zone arancioni”. Invece, nei giorni 24-25-26-27-31 dicembre 2020 e 1-2-3-5-6 gennaio 2021 si applicano le disposizioni valide per le “zone rosse”. Rimane valido dal 21 dicembre al 6 gennaio il divieto di spostamento in entrata e in uscita verso altre regioni o province autonome.

MESSE E FUNERALI
Zona Arancione (28,29,30 dicembre e 4 gennaio)
I fedeli potranno partecipare alla Messa, ai Funerali e a celebrazioni penitenziali e di preghiera in genere senza necessità di autocertificazione. È possibile, quando non esplicitamente vietato dalla normativa, lo spostamento tra Comuni.
Devono applicarsi le normative vigenti e il controllo degli accessi. In particolare si richiama l’uso della mascherina e la sanificazione delle mani, nonché la distanza interpersonale minima.
Zona Rossa (24,25,26,27,31 dicembre e 1,2,3,5,6 gennaio)
I fedeli potranno partecipare alla Messa, ai Funerali e a celebrazioni penitenziali e di preghiera con autocertificazione nella chiesa più vicina alla propria abitazione.
Per i funerali fuori Comune oltre all’autocertificazione riteniamo serva pure la dichiarazione del parroco per i parenti stretti.
Devono applicarsi le normative vigenti e il controllo degli accessi. In particolare si richiama l’uso della mascherina e la sanificazione delle mani, nonché la distanza interpersonale minima.

CASI PARTICOLARI
Cosa si intende per parenti stretti?
Fino ad ora non sono state individuate specificazioni nelle FAQ del Governo, per cui è opportuno informarsi presso la Prefettura territorialmente competente.
A nostro avviso i parenti stretti sono considerati il coniuge e quelli di 1^ grado rispetto al defunto (quindi se muore il papà, la moglie, i figli, i genitori del defunto). Non riteniamo ammissibili gli affini e gli amici, dovendosi dare priorità alla salvaguardia della salute e quindi ridurre le occasioni di movimento e di assembramento. Il convivente è equiparato a coniuge.

Si può andare ad un funerale fuori comune in periodo di zona rossa? Si può andare ad un funerale fuori regione in periodo in cui ciò è ordinariamente vietato?
Si, con autocertificazione, ma solo per il coniuge e i parenti stretti (vds. chiarimenti sopra)

Può venire a dare estrema unzione ad un moribondo un sacerdote?
Si, si ritiene la somministrazione dell’estrema unzione (a mezzo batuffolo di cotone da gettare dopo l’uso) motivazione valida, ma occorre autocertificazione per recarsi nel luogo in cui si somministra.

PROMEMORIA LIMITAZIONI PER I GIORNI IN ZONA ARANCIONE
Sono vietati tutti gli spostamenti in entrata e in uscita dal territorio regionale e tutti gli spostamenti in un comune diverso da quello di residenza, domicilio o abitazione, ad eccezione di quelli motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute.
Sono consentiti gli spostamenti dai comuni con popolazione non superiore a 5000 abitanti e per una distanza non superiore a 30 chilometri dai relativi confini, con esclusione in ogni caso degli spostamenti verso i capoluoghi di provincia.
All’interno del proprio comune è consentito spostarsi dalle ore 5 alle ore 22 senza dover motivare lo spostamento. Dopo le ore 22 sono vietati tutti gli spostamenti, ad eccezione di quelli motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute.
Per giustificare gli spostamenti verso altre regioni o comuni diversi da quello di residenza, domicilio o abitazione, così come per gli spostamenti notturni, sarà necessario esibire una autodichiarazione.

PROMEMORIA LIMITAZIONI PER I GIORNI IN ZONA ROSSA
Sono vietati tutti gli spostamenti in entrata e in uscita dal territorio regionale, verso un comune diverso da quello di residenza, domicilio o abitazione e gli spostamenti all’interno del comune stesso, ad eccezione di quelli motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute.

Autori

Written by:

6.523 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.