TAR Veneto, Sez. II, 21 aprile 2020, decreto n. 205

TAR Veneto, Sez. II, 21 aprile 2020, decreto n. 205

MASSIMA
TAR Veneto, Sez. II, 21 aprile 2020, decreto n. 205
Covid-19 – Cimiteri – Chiusura – Ordinanza sindacale – Prossima cessazione del periodo di disposta chiusura – Non va sospesa.  Non va sospesa l’ordinanza del Sindaco che dispone, a causa dell’emergenza epidemiologica Covid-19, la chiusura temporanea dei cimiteri, atteso che il pregiudizio lamentato (preclusione all’ esercizio del diritto di culto e accesso al sepolcro del figlio a partire dal 19 marzo 2020) si è già ormai per la più gran parte (30 giorni) consumato, e che il residuo periodo di chiusura del cimitero (ulteriori 13 giorni fino al 3 maggio), ove rapportato a quello già sofferto (30 giorni) e a quello pregresso di incontestato esercizio anche quotidiano del diritto (14 anni dal 2006), non appare di rilevanza temporale tale da aggravare in modo determinante il danno già patito e tale da giustificare misure cautelari in mancanza di contraddittorio e di trattazione collegiale.

NORME CORRELATE

Written by:

Sereno Scolaro

344 Posts

View All Posts
Follow Me :