Vigonza (PD): Niente più project financing. Affidata gestione dei cimiteri in house a municipalizzata

Il Consiglio comunale di Vigonza (PD) ha approvato l’affidamento “in house” ad Etra dei 5 cimiteri del comune.
Un cambio di rotta di 180 gradi, dopo il fallimento del project financing che prevedeva una gestione trentennale da parte della Project Effedue con operazioni cimiteriali svolte dalla Artea e risolto anzitempo con un accordo transattivo.
Il contratto con la spa in house Etra prevede un costo per il Comune di 510 mila euro nel triennio.
Etra offre migliorie gratuite per 68 mila euro:
riguardano videosorveglianza, riordino del decoro con segnaletica, isola ecologica, sistemazione ingressi e aree esterne, assistenza amministrativa all’ufficio anagrafe dove gestirà uno sportello per segnalazioni e informazioni attivando, dal 1/4/2021 dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 20, il numero verde 800 64 52 64.
E provvederà anche alle sepolture avvalendosi della ditta Da Ciaro mentre la loro gestione resta al Comune.
Sono in previsione 430 estumulazioni nel triennio.
«I cimiteri tornano a pieno titolo al Comune nelle scelte strategiche e di programmazione. Contiamo su un miglioramento visto che Etra è una società pubblica di cui facciamo parte», ha detto il sindaco Innocente Stefano Marangon.

Autori

Written by:

6.649 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.