Operatori cimiteriali assenti dal lavoro. Beccati dai Carabinieri di Napoli: denunciati

Cinque dipendenti pubblici in servizio al cimitero di Napoli, nel quartiere di San Giovanni a Teduccio, sono stati denunciati essendo assenti a controlli specifici dei carabinieri. I militari dell’Arma hanno proceduto contro un esecutore amministrativo, un istruttore tecnico, un operatore e due lavoratori socialmente utili, tutti ritenuti responsabili in concorso di truffa aggravata ai danni del Comune.

L’operatore ed i due lavoratori socialmente utili il 27 febbraio avevano firmato sia in entrata che in uscita il foglio di presenza giornaliero e si erano allontanati senza autorizzazione e senza aver svolto alcuna attività. Gli altri due denunciati, uno in qualità di responsabile del cimitero e l’altro in qualità di responsabile amministrativo della struttura, hanno falsamente attestato la presenza dei 3 dipendenti sottoscrivendo il foglio di presenza giornaliero.

Autori

Written by:

D F

8.424 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.