Il Consiglio dei ministri proroga lo stato d’emergenza dovuto alla pandemia da COVID-19

Il Consiglio dei Ministri del 13 gennaio u.s., su proposta del Presidente Giuseppe Conte e vista la nota del Ministro della salute e il parere del Comitato tecnico scientifico, ha deliberato la proroga, fino al 30 aprile 2021, dello stato d’emergenza dichiarato in conseguenza della situazione di “emergenza di sanità pubblica di rilevanza internazionale” da parte della Organizzazione mondiale della sanità (OMS).
Il testo differisce, conseguentemente il termine entro il quale potranno essere adottate o reiterate le misure finalizzate alla prevenzione del contagio, ai sensi dei decreti-legge n. 19 e 33 del 2020.

Autori

Written by:

6.560 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.