Servizio su autofunebri restaurate sulla rivista Auto d’epoca

La rivista ”Auto d’Epoca”, nella rubrica ”Primo Piano’ propone periodicamente storie, passioni, spesso uniche, originali di appassionati per veicoli d’epoca da utilizzare tutti i giorni o in certe occasioni…per raduni o eventi dedicati, come mezzi speciali, militari, di soccorso.
Nel numero di maggio 2024 la rivista ha esposto una storia di restauro di carri funebri, curato dal fiorentino Beppe Vetrano (vedi anche il sito www.gonews.it/2023/01/28/auto-funebri-epoca-peppe-vetrano/).
Inizialmente il Vetrano si occupò, come si racconta nel servizio, di una Fiat 125 del 1969 carrozzata ”Forlano”, in livrea nera e con tutti gli accessori per funerale.
L’autofunebre venne acquistata nel 2017 e poi il Vetrano si dedicò al suo restauro.
”Dall’aprile 2018 a oggi- dice Vetrano – questa auto è la mia compagna di scorribande e, perché no, la mia preferita della collezione, anche perché è nato tutto da qui”.
Il servizio della rivista Auto d’epoca prosegue con foto di altri carri funebri, a cominciare da un Fiat 1400 con i colori nero, viola e le dorature di dotazione.
Per gli appassionati non resta che correre in edicola per farsi un ultimo viaggio, ma solo…sulla carta stampata.

Written by:

@ Redazione

9.131 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.