Pubblicità, lecita, meno lecita, strumenti e rimedi – 1/4

Questo articolo è parte 1 di 4 nella serie Pubblicità, lecita, meno lecita, strumenti e rimedi

Introduzione
Si dice comunemente che la pubblicità sia l’anima del commercio, ma non manca chi la chiami pudicamente promozione o, anche, informazione commerciale.
Senza andare molto all’indietro, si potrebbe ricordare che il D. Lgs. 15 novembre 1993, n. 507 “Revisione ed armonizzazione dell’imposta comunale sulla pubblicità e del diritto sulle pubbliche affissioni, della tassa per l’occupazione di spazi » Leggi il resto

Pubblicità, lecita, meno lecita, strumenti e rimedi – 2/4

Questo articolo è parte 2 di 4 nella serie Pubblicità, lecita, meno lecita, strumenti e rimedi

Sono, in ogni caso, considerate a priori ingannevoli pratiche commerciali aventi queste caratteristiche:
a) affermazione non rispondente al vero, da parte di un professionista, di essere firmatario di un codice di condotta;
b) esibire un marchio di fiducia, un marchio di qualità o un marchio equivalente senza aver ottenuto la necessaria autorizzazione;
c) asserire, contrariamente al vero, che un
» Leggi il resto

Pubblicità, lecita, meno lecita, strumenti e rimedi – 3/4

Questo articolo è parte 3 di 4 nella serie Pubblicità, lecita, meno lecita, strumenti e rimedi

La tutela amministrativa e giurisdizionale
La tutela in materia è esercitata dall’Autorità garante della concorrenza e del mercato (A.G.C.M.), anche quale autorità competente per l’applicazione del regolamento 2006/2004/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 ottobre 2004, sulla cooperazione tra le autorità nazionali responsabili dell’esecuzione della normativa che tutela i consumatori, nei limiti delle disposizioni di legge.
Anche » Leggi il resto

Pubblicità, lecita, meno lecita, strumenti e rimedi – 4/4

Questo articolo è parte 4 di 4 nella serie Pubblicità, lecita, meno lecita, strumenti e rimedi

Altri modi di tutela dei consumatori
Col D. Lgs. 2 agosto 2007, n. 146 “ Attuazione della direttiva 2005/29/CE relativa alle pratiche commerciali sleali tra imprese e consumatori nel mercato interno e che modifica le direttive 84/450/CEE, 97/7/CE, 98/27/CE, 2002/65/CE, e il Regolamento (CE) n. 2006/2004.” sono stati introdotti nel Codice del consumo gli artt. 27-bis, » Leggi il resto