Fioraio al cimitero Flaminio di Roma spacciava cocaina: 22 arrestati

Scoperta un’organizzazione dedita allo spaccio di cocaina nei pressi dell’ingresso del Cimitero Flaminio a Roma, che avveniva attraverso un banco dei fiori. Sono 22, tra cui un poliziotto e due carabinieri, gli indagati nei confronti dei quali i militari hanno eseguito un’ordinanza cautelare.
Dei 22 indagati, 11 sono stati colpiti da ordinanza di custodia cautelare in carcere, 6 agli arresti domiciliari e 5 sottoposti al divieto di dimora nel comune di Roma con obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. A capo del gruppo un cittadino egiziano.
Pare accertato che i tre componenti delle forze dell’ordine abbiano fornito informazioni riservate per consentire al gruppo criminale di eludere investigazioni o interventi da parte delle forze dell’ordine. A scopo preventivo sono statoi trasferiti.

Written by:

6.752 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.