Teramo: popolazione può accedere a parte del cimitero danneggiato dal sisma un anno fa

E’ soddisfatto il sindaco di Teramo, e lo ha dichiarato pubblicamente, per il completamento dei lavori svolti dalla Teramo Ambiente nei cinque padiglioni lesionati dal sisma e classificati nella categoria B che, dopo diversi mesi di chiusura, tornano ad essere fruibili.

Inoltre, su iniziativa della stessa Team si stanno verificando delle soluzioni che consentiranno anche a quanti vogliono visitare i propri cari situati nei padiglioni di categoria E di poter almeno poggiare un fiore in questa ricorrenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *