Quesito pubblicato su ISF2009/3-f

In merito alla procedura per l’affidamento e conservazione di urna cineraria a familiare, un dirigente del Comune di … ha predisposto una delibera di G.M. in merito, riportando però i seguenti dubbi:
1) È necessario stabilire una tariffa per il rilascio dell’autorizzazione (in questo caso quali sono le tariffe di norma stabilite) oppure l’Amministrazione può decidere di non richiedere nulla?
2) L’Amministrazione vorrebbe individuare nel Settore LL.PP., Ufficio Servizio Cimiteriale, l’unità preposta al rilascio della predetta autorizzazione, anche se solitamente è lo Stato Civile ad occuparsi di tale rilascio. Esiste una norme di legge che delega all’Ufficiale di Stato Civile questa incombenza?


Risposta:
La risposta ai quesiti posti è la seguente:
1. I servizi che ogni Amministrazione rende ai propri cittadini sono ordinariamente a titolo oneroso, tranne quelli gratuiti espressamente previsti dalla legge. A parte i casi di indigenza, disinteresse, stato di bisogno, non risulta che l’autorizzazione in parola sia espressamente prevista dalla legge in forma gratuita. Ciò non toglie che l’Amministrazione comunale possa prevedere una tariffa non elevata.
Sulla misura della tariffa per rilascio di autorizzazione per l’affidamento familiare di urna cineraria (oltre a quella per l’autorizzazione al trasporto funebre) non c’è una statistica ufficiale, anche se da contatti informali si ricordano valori oscillanti fra 30 e 90 euro.
2. In assenza di norma statale e/o regionale non impugnata che affida la competenza allo stato civile, vale il criterio che è competenza comunale e quindi può essere svolta secondo quanto la G.M. stabilisce con il regolamento per la organizzazione degli uffici (e così anche dell’ufficio cimiteri). La stessa L. 130/01 non prevede (come norma quadro) l’attribuzione della competenza nella autorizzazione per l’affidamento familiare di ceneri allo stato civile. In diversi Comuni si è ritenuto di affidare tale competenza al dipendente comunale incaricato (anche) dello stato civile, ma per pura scelta organizzativa interna.


Norme correlate:
Art 00 di Legge n. 130 del 1

Riferimenti:

Parole chiave:
CREMAZIONE-ceneri,CREMAZIONE-altri,GESTIONE-autorizzazioni,GESTIONE-tariffa,GESTIONE-altri


© Copyright riservato – riproduzione vietata – Edizioni Euro.Act Srl, Ferrara – La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248

Written by:

6.449 Posts

View All Posts
Follow Me :