Teramo: autorizzato Team, società in house del Comune, a contrarre un mutuo per realizzazione di un crematorio

L’amministrazione comunale di Teramo ha dato il via libera al finanziamento di 2,4 milioni di euro per la realizzazione di un impianto di cremazione nel primo territorio.
L’impianto verrà costruito in un’area limitrofa al cimitero di Cartecchio.
La struttura progettata dalla Team, Società in house del Comune teramano, su incarico dell’amministrazione comunale, sarà la prima in Abruzzo.
La pratica per ottenere il finanziamento, è stata inoltrata all’Istituto di credito selezionato dalla Società Team.
Gianguido D’Alberto Sindaco di Teramo ha detto:
“Un primo ok sostanziale c’è già stato anche se la società che gestirà l’intervento è in attesa della conferma definitiva dell’assegnazione dello stanziamento richiesto. Una volta incassato l’avallo da parte della banca, i lavori potranno partire senza ulteriori adempimenti.
Abbiamo sbloccato una situazione che era ferma da anni, se si considera che la struttura per le cremazioni doveva essere realizzata nel 2009, rivedendo il piano e aggiornando i costi per far ripartire al più presto la procedura.”

Autori

Written by:

D F

8.150 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.