Lodi: fermo il crematorio per manutenzione

All’inizio della scorsa settimana, il crematorio di Lodi è fermo, per un guasto a due dei tre bruciatori.
Per far ripartire il forno bisogna aspettare i pezzi di ricambio (non disponibili se non in almeno 3-4 settimane) e poi provvedere ai lavori necessari, che – considerato il periodo estivo – potranno subire ritardi, dovuti alla chiusura di molte attività nel periodo feriale.
L’amministrazione comunale stima che l’operatività del forno possa riprendere nel mese di settembre 2022.
Il Comune di Lodi ha preso contatto il giorno stesso del guasto per stilare una convenzione con un’altra città, per far risparmiare i cittadini e preparare una gara per assegnare la realizzazione di un secondo forno a una società che si occupi anche della manutenzione dei cimiteri.

Autori

Written by:

D F

8.429 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.