Il Governo prova a modificare il regolamento di polizia mortuaria nazionale e attuare la legge 130 sulla cremazione

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il 19 ottobre 2006 un provvedimentodel Ministro della Salute Livia Turco che prevede numerose “misure disemplificazione degli adempimenti amministrativi connessi alla tutela dellasalute e altri interventi in materia sanitaria”, come la semplificazionedella prescrizione di farmaci oppiacei per il dolore severo e l’eliminazionedi tanti certificati sanitari ormai inutili od obsoleti.Tra questi viene interessata anche la materia di polizia mortuaria el’attuazione della legge 130/01.

Il percorso è ancora lungo: necessita di passaggio in Conferenza Unificata,poi adozione finale da parte del Governo del DDL e quindi tutti i passaggi parlamentari.
La parte di DDL di interesse è l’articolo 5:
Art. 5.
(Disposizioni in materia di polizia mortuaria)
1. Con intesa da adottarsi, entro sessanta giorni dalla data di entrata in
vigore della presente legge, in sede di Conferenza Unificata Stato-Regioni,
Città e Autonomie Locali, sono definiti i criteri e le modalità di
semplificazione in materia di polizia mortuaria di cui al decreto del
Presidente della Repubblica 10 settembre 1990, n. 285 e alla legge 30
marzo 2001, n. 130.

Autori

Written by:

D F

8.386 Posts

View All Posts
Follow Me :

One thought on “Il Governo prova a modificare il regolamento di polizia mortuaria nazionale e attuare la legge 130 sulla cremazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.