Sicilia: la Regione permette crematori mobili dentro i cimiteri per cercare di risolvere la situazione palermitana di carenza di sepolture

Con L.R. 25 maggio 2022, n. 13 “Legge di stabilità regionale 2022-2024” pubblicata nella G. U. della regione Sicilia, parte I, n. 24 del 28 maggio 2022, all’art. 12 “Disposizioni varie”, il comma 26 dispone una modifica al comma 3 dell’art. 4 della LR 17 agosto 2010, n. 18 e s.m., nei seguenti termini: “… le parole “non è consentito l’utilizzo di crematori mobili” sono sostituite dalle parole “è possibile, nelle ipotesi di temporanea indisponibilità di impianti crematori fissi, l’utilizzo di crematori mobili all’interno delle aree cimiteriali esistenti o degli ampliamenti delle stesse, che rispondano ai limiti di emissioni gassose nell’aria previste dalla normativa vigente e del piano di cui al comma 1”.
Si avvia così un percorso per risolvere, parzialmente e tardivamente l’annosa penuria di posti feretro dei cimiteri palermitani.

Written by:

@ Redazione

9.114 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.