Imperia: project financing per realizzazione crematorio e gestione cimiteriale

È notizia di questi giorni della aggiudicazione alla ‘GIone S.p.a.”, con sede a Pinerolo in provincia di Torino, della gara d’appalto relativa alla proposta di realizzazione in concessione del completamento dei cimiteri del comune di Imperia, di un tempio crematorio presso il cimitero di Oneglia e relativa gestione dei cimiteri e del tempio, mediante la procedura di ‘finanza di progetto’.
Salvo ricorsi amministrativi, la società torinese si occuperà dell’affidamento in concessione del completamento e la gestione dei 13 cimiteri comunali (ossia Oneglia, Porto Maurizio, Borgo d’Oneglia, Cantalupo, Caramagna, Castelvecchio Santa Maria Maggiore, Costa d’Oneglia, Moltedo, Montegrazie, Piani, Poggi, Sant’Agata e Torrazza), compresi i servizi necroscopici relativi alle salme, l’illuminazione votiva e di un tempio crematorio presso il cimitero di Oneglia.
Per i lavori di costruzione del tempio crematorio e del completamento dei cimiteri comunali l’ente ha stimato l’importo di 7 milioni e 631 mila e 191 euro, mentre la gestione di entrambi è di quasi 40 milioni di euro.
A ciò si aggiungono le cosiddette spese tecniche per 637 mila e 297 euro e il totale ammonta a 45 milioni e 239 mila e 860 euro.
È prevista inoltre, la presenza di un guardiano nei cimiteri di Porto e di Oneglia e il posizionamento, all’ingresso, dei due campisanti di strumentazione elettronica per la localizzazione defunti.

Autori

Written by:

7.956 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.