Quesito pubblicato su ISF2013/4-c

Il signor X vorrebbe avere informazioni riguardanti la presunta cremazione di un bimbo nato morto alla fine di agosto 2012 presso l’ospedale …, conoscendone le generalità anagrafiche.


Risposta:
Per avere notizie su un bimbo nato morto deve rivolgersi:
– all’ufficio di stato civile del Comune di decesso, se la morte è stata denunciata come nato morto (oltre i sette mesi di gestazione): in tal caso per la cremazione era necessaria la richiesta di ambedue i genitori, se in vita;
– all’azienda USL del territorio, competente ad autorizzare trasporto, cremazione o sepoltura, se si tratta di feto o di prodotto abortivo (sotto i sette mesi di gestazione).
Si chiarisce inoltre che, ove non richiesto dai familiari (entro 48 ore dalla espulsione del feto), chi decide circa il seppellimento o la cremazione è la direzione sanitaria dell’ospedale/casa di cura.



Norme correlate:

Riferimenti:

Parole chiave:
CADAVERE-nato morto,CREMAZIONE-autorizzazione alla cremazione,CREMAZIONE-crematorio,CREMAZIONE-cremazione cadaveri


© Copyright riservato – riproduzione vietata – Edizioni Euro.Act Srl, Ferrara – La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248

Written by:

6.524 Posts

View All Posts
Follow Me :