San Benedetto del Tronto: filtri a maniche del crematorio vanno in fumo. Sospesa l’attività per qualche giorno in attesa della sostituzione

Il crematorio di san Benedetto del Tronto è chiuso per diversi giorni, in attesa che vengano sostituiti i filtri a maniche, che un paio di giorni or sono sono andati in fumo.
Il malfunzionamento dei filtri ha provocato una una colonna di fumo che ha suscitato allarme nella popolazione e sono intervenuti pure i Vigili del Fuoco locali.
Il direttore della Multiservizi, che gestisce l’impianto, ha dichiarato che la situazione è sempre stata sotto controllo.
Il problema però è legato all’operatività della struttura:
“L’impianto è stato fermato ed ora dobbiamo attendere la sostituzione di quei filtri prima di poterlo rimettere in moto. E le chiusure per ferie delle aziende e delle fabbriche non aiutano di certo” conclude Pignotti.

Autori

Written by:

D F

8.078 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.