Le istruzioni operative per la gestione dei crematori: il corso Euro.Act del 10 giugno ne dettaglia regole e modalità

La situazione pandemica, generata dal Covid-19, ha creato notevole pressione sui gestori dei crematori, generando – anche in questo ambito – una realtà lavorativa spesso, necessariamente, emergenziale.
È divenuto, così, sempre più importante conoscere gli aspetti amministrativi ed operativi dei soggetti responsabili dell’attività del crematorio, nonché le norme di autoregolazione volte a garantire la trasparenza, qualità, sicurezza e certezza di tracciabilità delle ceneri.
L’approfondimento del corso Euro.Act “Istruzioni operative redatte da SEFIT Utilitalia e FIC per la corretta gestione dei crematori” del prossimo 10 giugno – curato dalla dott.ssa Valeria Leotta, Responsabile Nazionale SEFIT Utilitalia – ne esamina altresì i relativi aspetti più squisitamente tecnici, quali i requisiti dei feretri e delle urne cinerarie; i controlli sull’applicazione delle istruzioni e tutte le verifiche ed avvertenze a cui è tenuto il personale addetto alla cremazione.
È possibile iscriversi, compilando il Modulo di Iscrizione ed inviandolo a formazione@euroact.net.

Written by:

6.752 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.