Biella: a gara la gestione in concessione per 20 anni del crematorio

È pubblicata sul portale del Comune di Biella e in albo pretorio la procedura aperta di gara europea, da aggiudicarsi con il criterio dell’offerta più vantaggiosa, per la gestione del Tempio crematorio di via dei Tigli, a Biella.
Gli operatori economici interessati hanno tempo per presentare le domande entro la data di lunedì 8 novembre 2021.
L’impianto crematorio risulta attualmente nelle disponibilità del Comune di Biella, dopo la risoluzione del contratto di concessione al precedente gestore, che intende riattivare la struttura a beneficio della collettività locale.
A tale proposito, all’interno del bando di gara, è prevista l’opzione a favore del prossimo gestore di realizzare (entro 36 mesi dall’affidamento) una seconda linea di cremazione a servizio dell’impianto.
La durata dell’affidamento è di 20 anni a decorrere dalla data di messa in esercizio dell’impianto e il valore massimo del servizio, comprensivo dell’opzione per la realizzazione della seconda linea, supera i 30 milioni di euro.
I documenti della gara europea sono consultabili cliccando VEDI

Autori

Written by:

7.816 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.