Roma: piano di investimenti per il rafforzamento dei cimiteri capitolini e per 3 nuovi forni al Flaminio

Tre nuove linee di cremazione in aggiunta alle sei già presenti al cimitero Flaminio e un piano strategico, in collaborazione con Ama, per ammodernare e riqualificare gli 11 cimiteri della Capitale.
Lo scrive su su Facebook l’assessora all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei rifiuti di Roma Sabrina Alfonsi.
“Siamo al lavoro per cambiare le cose. Gli 11 cimiteri di Roma costituiscono una realtà complessa e di grande estensione territoriale, sulla quale abbiamo trovato sin dall’inizio del nostro insediamento una situazione di gravi carenze gestionali, che esigeva interventi immediati”, spiega Alfonsi.
“Con questo obiettivo la nuova amministrazione capitolina ha messo a punto, in collaborazione con Ama, un Piano strategico complessivo approvato dalla giunta Gualtieri nel febbraio 2022 e scandito da un crono programma che prevede questi interventi: entro un anno il completamento dei lavori già autorizzati e finanziati, la messa in sicurezza delle alberature e la predisposizione di un piano paesaggistico cimiteriale anche in considerazione del piano di riforestazione urbana previsto dal Pnrr”.

Autori

Written by:

D F

8.422 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.