Monopoli: ai blocchi di partenza ampliamento cimiteriale e nuovo crematorio

Via libera dalla giunta comunale di Monopoli al progetto di fattibilità tecnico economica dell’ampliamento del cimitero importo, con un costo pari a circa 17 milioni di euro, da effettuarsi con un partenariato pubblico privato della durata di 20 anni.
L’intervento è esteso su un’area di circa 4 ettari tra il cimitero esistente e via Conchia e prevede la realizzazione di cappelle gentilizie, edicole, blocchi perimetrali con loculi (anche aerati) a pettine e doppio pettine, tombe a terra a due posti, cellette ossario, un blocco con cellette per i nati morti e un piccolo campo di inumazione per le sepolture dei defunti di religioni diverse dalla cattolica.
Il progetto prevede inoltre la costruzione di un edificio adibito a forno crematorio con servizi annessi, sviluppati su tre piani, comprensivo di parcheggio.
L’intervento avverrà con il sistema di partenariato pubblico tramite una ditta privata che si occuperà dei servizi cimiteriali e che, con propri fondi, procederà alla realizzazione dell’ampliamento sulla base dello studio di fattibilità approvato.

Written by:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.