Guidonia: cremazione per le 187 salme in deposito da 5 anni

Il sindaco ha firmato un’ordinanza, dopo l’ultimo allarme della Asl per degrado igienico-sanitario, per cremare – a spese dell’Ente – le 187 salme accatastate nel magazzino del cimitero di Montecelio a Guidonia.
Così l’ordinanza, firmata sabato 16 ottobre, dà mandato al dirigente all’Urbanistica Cristina Zizzari di avviare le procedure entro 30 giorni, il lasso di tempo previsto dalla normativa per pubblicare all’Albo Pretorio i nomi dei defunti destinati alla cremazione ed informare i parenti.
L’Azienda Sanitaria Locale aveva effettuato un sopralluogo all’interno del locale interrato di circa 100 metri quadrati sottostante la cappella del cimitero, a seguito di un esposto dell’amministratore della società che gestisce il cimitero.

Written by:

@ Redazione

9.126 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.