Chammünster: l’ossario gotico con migliaia di teschi medievali

Accanto ai già famosi ossari di Waldsassen e di Santa Munditia, si affianca ora l’ossario di Chammünster, un quartiere della città di Cham, nel distretto dell’Alto Palatinato.
Qui i teschi e le ossa raccolti nel cimitero sono migliaia.
Le ossa si trovano specificamente nella parte che fu costruita sulle antiche fondamenta della cappella di Santa Caterina. L’edificio, nella sua conformazione originale, risale al periodo romanico, anche se il suo piano superiore fu distrutto nel XVI secolo.

Written by:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri di più da funerali.org

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading