Capannori (LU): cura dei cimiteri con la partecipazione delle associazioni locali

L’amministrazione comunale di Capannori intende attuare un coinvolgimento attivo della cittadinanza nella cura e custodia dei locali cimiteri – complessivamente pari a 42, da effettuarsi soprattutto con il concorso delle associazioni di volontariato e delle cooperative comunitarie presenti sul territorio, quali ad esempio i donatori di sangue, i comitati paesani ed i gruppi sportivi pro loco.
L’iniziativa assicurerebbe una puntuale condivisione ed una tutela continuativa del decoro di luoghi, così importanti nella raccolta e nella conservazione della memoria e degli affetti della comunità.
Il Comune ha, inoltre, intenzione di individuare una sala, da adibire a luogo di commiato e raccoglimento per tutti i dolenti, appartenenti ad ogni tipo di credo religioso, immaginandone una analoga gestione, attraverso il medesimo circolo virtuoso cittadino.

Autori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.