HomeCimiteriAttenzione di Alemanno sul problema sicurezza nei cimiteri

Commenti

Attenzione di Alemanno sul problema sicurezza nei cimiteri — 2 commenti

  1. Sono stati commessi degli illeciti amministrativi (mancanza delle autorizzazioni al trasporto ed alla cremazione) e soprattutto degli atti di rilevanza penale come sottrazione e distruzione di cadavere (Art. 411 C.P.)
    e violazione della normativa sulle emissioni gassose in atmosfera (se l’impianto di cremazione non era dotato di appositi filtri per abbattere i fumi derivanti dall’ignizione dello zinco).
    Sul versante penale non mi pronuncio e mi rimetto alla Magistratura, sul piano amministrativo invece, queste trasgressioni configurano la fattispecie di comportamento punita con la sanzione pecuniaria di cui all’Art. 358 Regio Decreto 27 luglio 1934 n. 1265.

  2. al cimitero di T……… arbitrariamente sparisce una salma, e viene trasportata in un crematorio bruciata, con tutto lo zinco, impuniti da 4 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.