AMA Roma assume, tra gli altri, 20 operatori cimiteriali

E’ in via di attuazione il nuovo piano assunzioni di Ama Roma, approvato dalla giunta capitolina lo scorso luglio che prevede l’innesto di circa 300 nuove risorse destinate a rafforzare i servizi erogati dall’azienda.
Sono in fase di avvio le procedure di preselezione per i primi 245 addetti:
nello specifico, 100 operai generici part time destinati alle attività di spazzamento e raccolta dei rifiuti, 20 interratori/seppellitori cimiteriali full time e 125 operatori ecologici qualificati full time.
Gli avvisi con tutte le informazioni per partecipare alle selezioni (requisiti, termini e modalità di svolgimento) sono pubblicati sul sito www.amaroma.it.
Tutte le candidature dovranno essere presentate esclusivamente per via telematica con invio online.
Per le prime due procedure (operai generici e operatori cimiteriali) le domande di partecipazione potranno essere presentate fino al 23 novembre 2020 sulla piattaforma digitale dei Centri per l’Impiego della Regione Lazio.

Autori