A Vietri sul mare estumulazioni non autorizzate: denunciati

I Carabinieri della Stazione di Vietri sul Mare (sulla costiera amalfitana) hanno denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria quattro persone, ritenute responsabili, secondo i militari, di violazione di sepolcro: si tratta di D.C.P. 62enne, pensionato di Cetara, A.T. 61enne, pensionato di Maiori, N.A. 58enne, necroforo di Cetara, E.A. 43enne, necroforo di Maiori. I Carabinieri li avrebbero sorpresi all’interno del cimitero comunale, mentre, stando a quanto da lor riferito, estumulavano senza la prevista autorizzazione alcune salme in una cappella privata che è stata sottoposta a sequestro unitamente a quattro bare con resti di cadaveri umani, cinque cassette zincate contenenti ossa umane, sei cassette zincate vuote e attrezzi da lavoro utilizzati dai predetti per la riesumazione delle salme.

Written by:

@ Redazione

9.133 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.