A Spoltore mancano loculi per sepellire feretri

Veniamo a conoscenza e pubblichiamo la seguente dichiarazione a mezzo stampa di Marina Febo, capogruppo Pdl in Consiglio comunale a Spoltore (Pescara):

“Sono terminati i loculi a disposizione per ospitare i defunti nei cimiteri di Spoltore e Caprara”. “Dopo un anno di attività” dice Febo, la Giunta in carica “non ha ancora definito un programma chiaro da seguire per risolvere definitivamente il problema, che è di rilevanza fondamentale. I cittadini sono costretti a richiedere in prestito loculi liberi a proprietari che ne sono già in possesso e a poco è servito l’unico atto ‘tampone’ assunto dall’amministrazione, ossia la costruzione di loculi aggiuntivi nel cimitero di Spoltore che nel frattempo, però, sono già stati utilizzati.
Non è più sufficiente prevedere la costruzione di nuovi lotti di loculi, ma serve una valida programmazione che assicuri a tutti i cittadini il sacrosanto diritto di essere sepolti nel proprio comune”.
“La questione cimitero” conclude Marina Febo “è al vaglio della Procura di Pescara che sta valutando la programmazione di un vecchio accordo, risalente alla precedente amministrazione, che mirava a realizzare l’ampliamento dello storico cimitero esistente a Spoltore”.

Autori

Written by:

D F

8.078 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.