TAR Calabria, Catanzaro, Sez. II, 19 maggio 2020, n. 880

TAR Calabria, Catanzaro, Sez. II, 19 maggio 2020, n. 880

Pubblicato il 19/05/2020
N. 00880/2020 REG.PROV.COLL.
N. 00405/2020 REG.RIC.

REPUBBLICA ITALIANA
IN NOME DEL POPOLO ITALIANO
Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Calabria
(Sezione Seconda)
ha pronunciato la presente
SENTENZA
ex art. 60 cod. proc. amm.;
sul ricorso numero di registro generale 405 del 2020, proposto da
Maria C., Teresa Palma T., Lucia C., rappresentati e difesi dall’avvocato Giusi Fanelli, con domicilio digitale come da PEC da Registri di Giustizia e domicilio eletto presso lo studio Orazio Zimatore in Catanzaro, via Madonna dei Cieli n. 65;
contro
Comune di Borgia, non costituito in giudizio;
nei confronti
Salvatore V., non costituito in giudizio;
per l’annullamento
dell’ordinanza sindacale n. 16 del 21.09.2019, notificata il 24.09.2019, avente ad oggetto la requisizione temporanea di loculi del cimitero comunale; delle delibere di G.M. n. 91 del 04.05.2014, n. 63 del 24.04.2019 e n. 117 del 02.08.2019.
Visti il ricorso e i relativi allegati;
Visti tutti gli atti della causa;
Relatore nella camera di consiglio del giorno 19 maggio 2020 il dott. Nicola Durante;
Visto l’art. 84, comma 5, d.l. 17 marzo 2020, n. 18;
Premesso che, nel trasporre un ricorso al Capo dello Stato, le ricorrenti impugnano, assieme ad altri atti presupposti, l’ordinanza sindacale contingibile ed urgente n. 16 del 21 settembre 2019, avente ad oggetto la requisizione temporanea del loculo n. 169 del cimitero comunale posto al Colombaro ovest, nella disponibilità delle stesse ed attualmente libero, al fine di dare sepoltura ad un defunto;
Ritenuto che, alla luce della giurisprudenza formatasi in materia (cfr. T.A.R. Palermo n. 2379/2019), l’ordinanza citata è manifestamente illegittima, in quanto priva di un riferimento temporale finale, non essendo sufficiente la prospettata costruzione di nuovi loculi, che risulta ferma dal 2014 ad uno stadio ancora embrionale, senza che sia dato conoscerne i termini di conclusione. Per altro, la mera mancanza di loculi non sembra realizzare i presupposti per l’adozione di un’ordinanza contingibile ed urgente ex art. 50 del D.lgs. n. 267/2000, non emergendo dalla motivazione della stessa un pericolo igienico-sanitario tale da mettere a repentaglio, per la sua diffusività, la pubblica sanità e l’incolumità dei cittadini;
Ritenuto che il ricorso è manifestamente inammissibile quanto all’impugnativa delle delibere di giunta comunale, le quali sono prive di portata direttamente lesiva nei confronti delle ricorrenti. In particolare:
– la delibera n. 91 del 4 maggio 2014 costituisce un mero atto d’indirizzo non vincolante, ai fini dell’eventuale requisizione provvisoria dei loculi esistenti, nelle more della realizzazione dei nuovi;
– la delibera n. 63 del 24 aprile 2019 ha approvato il progetto-stralcio relativo ad un intervento di realizzazione di 20 loculi cimiteriali;
– la delibera n. 117 del 2 agosto 2019 ha incaricato il responsabile dell’area tecnica di redigere uno studio generale per l’ampliamento del cimitero comunale;
Considerato che il ricorso può essere deciso con sentenza in forma semplificata e che la particolarità della vicenda consente di compensare le spese del giudizio.
P.Q.M.
Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Calabria (Sezione Seconda), definitivamente pronunciando sul ricorso, come in epigrafe proposto, lo accoglie in parte e, per l’effetto, annulla l’ordinanza sindacale contingibile ed urgente n. 16 del 21 settembre 2019; lo dichiara inammissibile nel resto.
Spese compensate.
Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall’autorità amministrativa.
Così deciso in Catanzaro nella camera di consiglio del giorno 19 maggio 2020, tenutasi mediante collegamento da remoto in videoconferenza, secondo quanto disposto dall’art. 84, comma 6, d.l. n. 18 del 2020, conv. in l. 27 del 2020 e dal decreto del Presidente del Tribunale Amministrativo Regionale per la Calabria n. 25 del 2020, con l’intervento dei magistrati:
Nicola Durante, Presidente, Estensore
Arturo Levato, Referendario
Martina Arrivi, Referendario
IL PRESIDENTE, ESTENSORE (Nicola Durante)
IL SEGRETARIO

Written by:

Sereno Scolaro

419 Posts

View All Posts
Follow Me :