Busto Arsizio: riattivato il forno crematorio in attesa di macro interventi con project financing

Dopo qualche settimana di inattività ha ripreso a funzionare l’impianto di cremazione di Busto Arsizio, dove si erano resi necessari lavori manutentori di una certa importanza.
Con questo intervento – fa sapere l’Amministrazione comunale interessata – si ritiene di poter allungare la vita operativa del forno fino a quando non saranno installati 2 nuovi forni, cosa che si prevede entro la fine del 2024.
Nell’estate del 2023 scade l’attuale contratto di conduzione dell’impianto e si attendono proposte per finanziamento e gestione del rinnovo dell’impianto.

Written by:

@ Redazione

9.127 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.