Massa: si procede con lo studio di fattibilità sulla gestione, ristrutturazione e manutenzione cimiteriale

Dopo una manifestazione di interesse, a cui hanno partecipato sei ditte, l’amministrazione comunale di Massa ha ritenuto vantaggiosa la proposta del Raggruppamento temporaneo di impresa di Altair Funeral srl, Edilver Srl e Sercim Srl, per la gestione e manutenzione dei cimiteri di Mirteto, Turano, Canevara, Forno, Casania, Resceto, Pariana, Altagnana e Antona e per importanti lavori di ristrutturazione del cimitero di Mirteto.
Adesso si procederà alla valutazione di pubblico interesse dello studio di fattibilità.
L’idea progettuale per Mirteto trae ispirazione da elementi naturali, piante, legno, pietra e acqua; la sala di ingresso e la sala del commiato presenteranno ampie vetrate che si svilupperanno verso il giardino pensile, riprendendo dall’alto la forma ramificata degli alberi; il tempio crematorio sarà dotato di sale del commiato; verrà costruito un nuovo impianto di cremazione di moderna concezione, realizzato un blocco autoptico e ristrutturate le camere mortuarie vicino all’ingresso del cimitero.
La struttura sarà posta su due livelli, uno visitabile (sala del commiato, sala d’attesa, sala del ricordo e spazi di servizio) e uno chiuso al pubblico, a cui si accederà da percorsi separati, per evitare interferenze e che comprenderà l’impianto di cremazione, le celle frigorifere e gli spogliatoi per gli addetti cimiteriali.
La delibera di giunta prevede che l’aggiudicatario della gara di appalto dovrà occuparsi della gestione economico- finanziaria del tempio crematorio e dei dieci cimiteri presenti nel Comune di Massa per tutta la durata della concessione (ancora da stabilire) a fronte dell’incasso di tutte le tariffe relative ai servizi erogati; dovrà inoltre occuparsi della manutenzione ordinaria e straordinaria del tempio crematorio e curare il verde dei cimiteri.
Il quadro economico dell’opera è di oltre 2,7 milioni di euro in capo al Raggruppamento temporaneo di imprese a cui verrà trasferito anche il rischio di gestione del servizio.

Autori

Written by:

7.956 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.