Macerata: creata struttura al cimitero per la gestione della colonia felina

Molti sono i cimiteri in cui sono presenti molti gatti randagi – spesso nutriti dai visitatori – che vengono, poi, seguiti attraverso le cosiddette “colonie feline”, piccole strutture di ricovero, presso le quali vengono posti – con regolare continuità – da volontari o addetti comunali i cibi per gli animali.
A Macerata, si è andati oltre, realizzando una struttura dedicata con due box. Infatti, le tettoie prima poste in diverse zone, sotto le quali veniva collocato il cibo per i gatti, non garantivano l’alimentazione degli stessi, essendo spesso preda di volatili o cani del quartiere.
Si è così provveduto alla riqualificazione di un’area dedicata, con un costo pari a cinquemila euro ed alla realizzazione di due box, accessibili solo ai gatti, per un costo pari a undicimila euro.

Autori

Written by:

7.802 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.