Empoli: crolla parte di una volta di cappella privata cimiteriale

Una porzione del Cimitero Monumentale di Empoli è stata chiusa dal Comune per motivi di sicurezza e precauzionali dopo un crollo che si è registrato nella mattinata del 2 novembre 2015. La caduta di alcuni calcinacci dal tetto e di parte della volta è avvenuta in una cappella di proprietà privata che, al momento del fatto, era deserta. Intervenuti sul posto i tecnici del Comune hanno subito delimitato l’area. E’ stato deciso di chiudere tutta la parte del loggiato a volte, per la maggior parte occupata da cappelle private più un’altra con alcuni loculi. Il Cimitero Monumentale (situato a lato di quello più grande comunale che si trova lungo via Valdorme Nuova) presenta da tempo situazioni che il Comune sta monitorando. Dopo il crollo si è deciso di interdire le visite e comunque il passaggio di persone in quell’ala. In questi giorni l’ufficio tecnico valuterà l’entità dell’intervento di ripristino. Resta regolarmente aperto il cimitero comunale di Sant’Andrea, con ingresso da via Val d’Orme.

Autori

Written by:

D F

8.482 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.