Bagheria (PA): nuovi investimenti in ambito cimiteriale e di cremazione

È stato recentemente approvato il piano attuativo dell’ampliamento del cimitero comunale di Bagheria, come previsto dal piano regolatore generale.
L’area interessata dall’ampliamento del camposanto è la Strada Vicinale III Marino.
Le opere di ampliamento, dichiarate di pubblica utilità, rispondono ai bisogni della città sulla base di studi storici e statistici, relativi al tasso di mortalità della popolazione ed alla conseguente necessità di servizi in tale ambito.
La saturazione del camposanto era stata ormai raggiunta, tanto da dover ricorrere al deposito delle salme all’interno della camera mortuaria in attesa delle relative destinazioni finali.

Dalle analisi compiute si risponderà ad un fabbisogno annuale di circa 470 posti salma/celle ossario e cinerarie per un totale di 7832 posti-salme (in edicola a loculo, in cappella gentilizia, in campo di inumazione) e ancora più di 2862 celle ossario e quelle cinerarie con una disponibilità di 535 posti salma/celle ossario e cinerarie annui per i prossimi 20 anni.
È prevista anche un luogo di commiato che potrà accogliere le salme e dove sarà possibile trascorrere momenti privati di raccoglimento, oltre a costituire un ambiente laico alternativo, per chi lo vorrà, alla cerimonia religiosa.
Infine, il progetto prevede anche l’opportunità localizzativa per la realizzazione di un crematorio.

Autori

Written by:

D F

8.422 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.