La Certosa di Ferrara: La Sacra Bellezza

La Certosa di Ferrara abbraccia preziose realizzazioni di arte funeraria che si possono ammirare passeggiando tra claustri e giardini. Sono state raccontate in questo cortometraggio: piccoli gioielli di iconografia funeraria, riuscite realizzazioni di architettura sepolcrale, plasmate dal pensiero e dalle mani sapienti di grandi scultori. Tuffati nelle pieghe più profonde della storia della scultura, dell’architettura e dell’urbanistica ferraresi: scopri il percorso su La Sacra Bellezza

La Certosa di Ferrara: Le Sette Arti

La Certosa di Ferrara custodisce tracce del rapporto tra Ferrara e la collettività. Si può visitare scegliendo tre itinerari tematici, che sono stati interpretati con il fascino del racconto. Questo terzo cortometraggio è dedicato alle Sette Arti e mostra le grandi personalità della letteratura e delle arti che riposano nel Cimitero Monumentale di Ferrara. Tuffati nelle pieghe più profonde della storia della scultura, dell’architettura e dell’urbanistica ferraresi: scopri il percorso su Le Sette Arti

La Certosa di Ferrara: Storie di Ferrara

La Certosa di Ferrara è uno spazio unico che si può visitare scegliendo tre itinerari tematici. Sono stati interpretati grazie al fascino del racconto e in questo secondo cortometraggio vengono mostrate personalità che hanno fatto la storia di Ferrara con le loro biografie esemplari. Tuffati nelle pieghe più profonde della storia della scultura, dell’architettura e dell’urbanistica ferraresi: scopri il percorso su Storie di Ferrara

Certosa di Bologna: cappella Grabinski

Roberto Martorelli, storico dell’arte del Museo civico del Risorgimento di Bologna – Certosa, presenta la Cappella Grabinski posta nel cimitero bolognese. Costruita nel 1861 su progetto dall’architetto Giuseppe Mengoni è dominata dalla statua colossale scolpita da Carlo Chelli, ritraente il generale polacco Giuseppe Grabinski.

Filippo Severati. Il pittore del Verano

Dedicato all’artista che ha inventato la pittura a smalto su lava vulcanica, una tecnica che ha consentito alle sue opere di conservarsi intatte, da fine ‘800 fino ad oggi, seppur esposte alle intemperie atmosferiche. Nel video risaltano il tratto raffinato e i colori dei tipici “medaglioni a ritratto” che decorano numerose tombe storiche al Verano. Nel tour la videocamera raggiunge, come passeggiando, il sepolcro di Severati, in cui si trova il suo autoritratto del 1863,

Torino: Commemorazione dei Defunti 2020, dedicato coro in ricordo

Per la Commemorazione dei defunti il Coro LA GERLA OdV, diretto da Roberto Bertaina, ha pensato di offrire alla Società AFC Torino SPA Servizi Cimiteriali della Città di Torino una rappresentazione contenuta in un video registrato antecedentemente la pandemia nel Santuario Santa Rita da Cascia Torino. Di seguito lo ripresentiamo su questo blog, su segnalazione di AFC, come contributo e omaggio ai defunti in particolare durante la pandemia. Dal santuario Santa Rita da Cascia Torino

La Certosa di Ferrara: un museo a cielo aperto

La Certosa di Ferrara è uno spazio unico che custodisce memorie del passato, capolavori d’arte sacra e tracce del rapporto tra città e collettività. Per visitarla sono disponibili tre percorsi tematici che il regista Ivan Zuccon, già collaboratore di Pupi Avati, ha raccontato in quattro cortometraggi grazie ai quali è possibile immergersi in un universo parallelo denso di magia, in una sorta di viaggio virtuale attraverso il tempo. Questo è il primo.

Capolavori e meraviglie del Cimitero Monumentale di Torino

Artisti quali Bistolfi, Reduzzi, Biscarra, Della Vedova, Sassi, Canonica, Tabacchi, Baglioni, solo per citarne alcuni fra i più conosciuti, hanno regalato alla Città la loro personale visione interiore che intercorre fra la pace e il dolore, fra il sonno e il risveglio e lo hanno fatto rivelandolo con le loro immagini di pietra e bronzo. Percorrendo i viali alberati della necropoli si possono scorgere angeli guardiani, madonne consolatrici, raffigurazioni cristologiche, sfingi e architetture imponenti che

Passeggiate tra i ricordi al Verano

Visite ed eventi culturali organizzati finora alla scoperta delle arti – dalla pittura alla scultura, dall’architettura alla poesia – e dei monumenti funebri di personaggi illustri: figure storiche, autori della letteratura, del teatro, della musica e del cinema italiani. Il tutto nella suggestiva cornice naturalistica che avvolge le tombe e i viali. Le riprese sono state effettuate nell’autunno 2019.