Assurdo: cane soppresso per essere sepolto con la proprietaria, che lo aveva scritto nel testamento

Emma, un cane di razza Shih Tzu, perfettamente sano, è stato soppresso per essere sepolto insieme alla sua proprietaria. Succede a Richmond, Virginia, negli Stati Uniti. La donna lo aveva espressamente disposto nel suo testamento. E così è avvenuto.
Le proteste degli animalisti del Chesterfield County Animal Service, la pensione per animali dove Emma ha soggiornato in attesa dell’eutanasia, hanno provato a convincere l’esecutore testamentario della donna a fermarsi.
Il cane poteva essere dato in adozione, ed essere salvato.
La Cnn conferma che nonostante i tentativi dei volontari, è stato dato seguito a quanto contenuto nel testamento della donna.
In pratica il cane è stato trattato come una cosa appartenente al defunto e si sono eseguite le sue ultime volontà.

Written by:

@ Redazione

9.127 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.