Macomer: sbloccato iter amministrativo per procedere a costruzione di manufatti cimiteriali

La realizzazione del nuovo cimitero a Macomer in Sardegna procederà senza alcun impedimento giudiziario.
Il Consiglio di Stato, con la sentenza del 31 ottobre 2017, ha infatti confermato la sentenza del Tar, che aveva respinto il ricorso del Consorzio di imprese Ciro Menotti di Ravenna, aggiudicatario della gara per l’assegnazione dei lavori di realizzazione e gestione del nuovo cimitero.
I giudici romani hanno confermato le ragioni che avevano indotto il Comune ad annullare la gara in autotutela.
Lo stesso Consiglio di Stato ha disposto anche il rimborso al Comune di tutte le spese processuali.
“Queste somme – dice soddisfatto il sindaco Antonio Succu – saranno utilizzate per fare altri lavori nel nuovo cimitero”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *