Palermo: continua la situazione problematica al cimitero dei Rotoli

Non accenna ad attenuarsi la scandalosa situazione del cimitero dei Rotoli a Palermo, dove giacciono ancora insepolte circa 940 bare.
La trasformazione della sezione 473 del cimitero in campo di inumazione, per ospitare quasi 400 defunti, non è ancora stata avviata, nonostante il progetto previsto dall’amministrazione comunale lo scorso anno.
Tale progetto prevedeva una serie di terrazzamenti dove posizionare le diverse file delle sepolture ad inumazione, ad un costo calmierato di 160 euro con concessione decennale.
E anche la riparazione del forno crematorio, che pur dopo alcuni rinvii avrebbe dovuto concludersi lo scorso 5 gennaio, è in realtà slittata di altri sei mesi.
Ora per le cremazioni occorre recarsi a Misterbianco, a Messina, o addirittura in Calabria.

Autori

Written by:

7.956 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.