TG.fun sulle costruzioni interne al cimitero

E’ on line il TG.fun del 4 novembre 2015, il videoquindicinale trasmesso da www.funerali.org.
Poco più di cinque minuti dedicati ad un tema di interesse del settore funebre o cimiteriale italiano
, con analisi e risposte a domande di un nostro esperto.
Questa puntata del nostro TG funerario d’approfondimento riguarda le costruzioni interne ad un cimitero

I cimiteri italiani, basati, da almeno gli ultimi 100 anni, soprattutto sulle sepolture a sistema di tumulazione, si caratterizzano per la forte presenza di manufatti edificati e corpi di fabbrica, in questi blocchi murari sempre più spesso sono ricavate le celle sepolcrali epigee, anche se non mancano i casi di nicchie sotterranee, scavate sotto il piano di calpestio di porticati e claustri che incorniciano e delimitano i campi d’inumazione, vero e proprio elemento ed elettivo edittale della funzione cimiteriale.
In questo contesto assume sempre maggior rilevanza l’adozione del piano regolatore cimiteriale, come strumento di buon governo dell’intero impianto e soprattutto precondizione programmatoria al rilascio di concessioni per le tombe private.
L’ambito di competenza, anche per l’applicabilità delle norme sanitarie ed urbanistiche speciali, che, in quanto tali prevalgono in rapporto a quelle di diritto comune e portata generale va sempre considerato in termini di perimetrazione, in quanto la creazione camposanto importa necessariamente la previa demanializzazione della relativa area. Il numero dei posti (per feretri, cassette ossario, urne cinerarie) è di solito, fissato in sede di approvazione del progetto edificatorio.
Non mancano, tuttavia, episodi di interventi edilizi o cambi d’uso nelle destinazione di singole zone, forse anche ammissibili, volti ad ottenere un ampliamento del volume complessivo, spesso, però, si sono registrati, in diversi frangenti, pure ampliamenti nelle superficie, sebbene non autorizzati, ma l’abusivismo cimiteriale – cronico in certe Regioni d’Italia – è argomento che affronteremo prossimamente.

Per chi volesse vedere i TG.fun precedenti basta cliccare su TG.fun

Autori

Written by:

D F

8.422 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.