[Fun.News 3657] Nasce Fun.Week e va in pensione Fun.News

Da domenica prossima 4 ottobre 2020, piccola rivoluzione per lo storico servizio Fun.News di Euro.Act.
Da tre invii di notizie del settore funerario (il lunedì, il martedì, il mercoledì) si passa ad una pubblicazione almeno giornaliera sul sito web www.funerali.org di notizie riguardanti sia il settore funebre, che quello cimiteriale e infine di cremazione.

Prestigiosi autori si alterneranno per proporre ai lettori analisi e valutazioni sulla normativa funeraria, interpretare le evoluzioni in atto nel settore, rispondere a domande poste pubblicamente, affrontare da angolature diverse le problematiche di chi si trova ad affrontare un funerale dal lato di chi riceve un servizio e dal lato di chi lo fornisce.
Chi è già registrato alla nostra mailing list (oltre duemila operatori) continuerà a ricevere gratuitamente un resoconto settimanale (che leggerà la mattina lunedì) sugli articoli pubblicati nella settimana precedente: le [Fun.Week].
Chi desidera una informazione giornaliera (tutti gli articoli pubblicati) dovrà ogni giorno accedere via web al sito o altrimenti iscriversi al nostro servizio PREMIUM, che permetterà anche l’accesso alle rilevanti banche dati del sito (risposte a commenti/quesiti, la normativa statale e regionale aggiornata di settore, circolari, la giurisprudenza, ecc.).
L’abbonato PREMIUM riceverà periodicamente anche i testi dei commenti con richiesta di risposta a quesiti e le soluzioni prospettate da un redattore specializzato e mensilmente la giurisprudenza di settore inserita in banca dati. Si tratta di informazione dettagliata e mirata al passo con la evoluzione tecnologica.
Le aree di analisi e commento saranno le tradizionali Pratica Funeraria, Polizia mortuaria, cui si aggiunge Dottrina e Giurisprudenza, Cultura e società, Valorizzazione cimiteriale,  recensioni di pubblicazioni di interesse e una rassegna della informazione internazionale di settore.
In aggiunta vi sarà la banca dati degli articoli pubblicati nelle riviste cui ha collaborato Euro.Act negli ultimi trent’anni, in PDF, scaricabili. E una delle più complete raccolte di dati statistici di settore (sia per l’Italia che per l’estero).
Lo sforzo di rinnovamento è stato importante. Ormai funerali.org è divenuto il principale sito web in Italia per il settore funerario, vi sono oltre 2.000 accessi giorno e quest’anno ci avviamo a raggiungere nel complesso i 600.000 accessi/anno.
Vi chiediamo di sostenerci. Lo potete fare in due modi:
1) facendo girare a conoscenti questa mail per far pubblicità alla nostra iniziativa. A voi non costa nulla, ma per noi se qualche vostro conoscente si abbona significa garantire le risorse per continuare questa attività.
2) sottoscrivendo l’abbonamento PREMIUM
Chi vorrà contribuire con segnalazioni, articoli di approfondimento, lo può fare inviando le proprie idee e proposte alla redazione attraverso i form presenti sul sito. Vi ringraziamo e di diamo appuntamento nel nuovo sito www.funerali.org, Visitatelo e non sarete delusi!

Written by:

7.894 Posts

View All Posts
Follow Me :