Incendio alla chiesa del cimitero di Tavernelle ad Ancona

Un incendio si e’ sviluppato nella note tra l’1 e i 2 luglio 2010 all’interno del cimitero delle Tavernelle ad Ancona. I Vigili del fuoco sono intervenuti all’alba ed hanno spento le fiamme, probabilmente alimentate da della carta. Rogo che si e’ sviluppato poi facilmente poiche’ molte parti dell’interno della chiesa sono in legno. I Vigili del fuoco non hanno comunque trovato tracce di liquidi infiammabili. Al momento sarebbe dunque esclusa l’ipotesi del dolo. Piu’ probabile che qualcuno abbia invece scavalcato i muri perimetrali del cimitero per poi andare a trovare rifugio all’interno della chiesa ed abbia acceso un fuoco per riscaldarsi nella notte o prepararsi qualcosa da mangiare. Sul posto e’ intervenuta anche la polizia per effettuare i rilievi scientifici del caso ed avviare le indagini. Nessuna pista viene al momento esclusa. La chiesa rimarra’ chiusa non meno di una settimana in maniera tale da permettere i lavori di risanamento.

Autori

Written by:

D F

8.482 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.