Ricomincia a rotolare verso il burrone la situazione cimiteriale di Palermo

La Gesip, si dimette il liquidatore Massimo Primavera La Gesip municipalizzata di Palermo è in stato di agitazione. Già da lunedì si faranno i conti con i primi disagi e scioperi. E’ infatti trapelata la notizia delle dimissioni del commissario liquidatore della GESIP Massimo Primavera dopo un incontro avuto con il commissario del Comune Luisa Latella. Una decisione presa in seguito ai tagli che il Comune avrebbe imposto a Gesip che renderebbe impossibile il salvataggio dei 1.800 posti di lavoro che la società rappresenta. La situazione si va facendo sempre più esplosiva man mano che si avvicina al 31 marzo 2012, giorno in cui i fondi assicurati per continuare la gestione finiranno. A trenta giorni dalla fine non c’è ancora una soluzione per la società in liquidazione. Si rammenta che tra gli aaltri la GESIP fornisce i servizi cimiteriali nel cimitero dei Rotoli di Palermo.

Written by:

@ Redazione

9.112 Posts

View All Posts
Follow Me :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.